Salvini a Viareggio: “La città scenda in piazza e faccia sentire il grido di dissenso”

0

VIAREGGIO – Dopo Massa ( leggi anche: “Salvini, Massa non ti vuole”. Il presidio davanti all’Oviesse) anche Viareggio si mobilita, e su Facebook crea l’evento di protesta (https://www.facebook.com/events/737317723063148/ )

11139000_901534196575322_994792440923875456_n“Salvini verrà sabato 16 a passeggiare nelle nostre strade e a fare un comizio in Piazza Margherita. Viareggio, che da sempre si è dimostrata città di sinistra, intollerante con i fascisti e capace di esprimere dissenso, deve scendere in piazza per contestare l’arrivo del leghista, capace di speculare voti e campagne elettorali, sulle tragedie umanitarie – si legge nella nota -:” Tutta la cittadinanza viareggina deve far sentire il proprio grido di dissenso contro il razzismo e la xenofobia, contro il fascismo e la Lega Nord. Munitevi di ortaggi, uova (marce possibilmente) fischietti, trombe pentole e tutto ciò che possa disturbare il comizio di questo fascista. Perchè la Piazza è nostra e ce la potremo riprendere civilmente facendo sentire la nostra opposizione”.

No comments

*