San Biagio e Carnevale a braccetto

0

PIETRASANTA – Giorni intensi in centro storico a Pietrasanta. Da sabato 31 sarà tutto un rincorrersi di appuntamenti tra mostre d’arte, il primo corso di Carnevale e la fiera di San Biagio. Si comincia sabato 31 gennaio con l’inaugurazione in sala delle Grasce – Complesso di Sant’Agostino della mostra “Divagazioni di una restauratrice” di Anna Veronica Hartman. Alle ore 17 si terrà il vernissage alla presenza del sindaco Domenico Lombardi e dell’artista nota in città per i suoi molti cantieri di restauro nel Duomo di San Martino e nel complesso di Sant’Agostino. Questa volta conosceremo la pittrice che è in lei. L’ingresso è libero. Si prosegue domenica 1 febbraio con il primo corso di Carnevale: alle ore 15 maschere e carri faranno il loro ingresso nel consueto circuito di Piazza Matteotti, via ex Pilli, via San Francesco e via Marconi. Ingresso 6.50, gratuito per i bambini sotto i 10 anni e per gli anziani sopra i 70 anni. Carri e mascherate in gara: Africa Macelli con il carro Alice e la mascherata Un thè con il cappellaio; Antichi Feudi con il carro e la mascherata Il diavolo veste Antichi Feudi; Brancagliana si presenta con il carro Jack al Carnevale e la mascherata Al ballo in maschera di Jack; la Collina con carro e mascherata Si stava meglio quando si stava peggio; la Lanterna si presenta con carro e mascherata dal titolo Solo le maschere possono fermare il tempo; Marina con il carro Made in China novve po’ made in Marina e la mascherata Manda…rino a Pietrasanta; Pollino-Traversagna con il carro Il quinto elemento e la mascherata Non me lo posso permettere; Pontestrada con carro e mascherata dal titolo Grease; Strettoia con il carro Buon compleanno sister act e la mascherata Strettoia act; Valdicastello con carro e mascherata Val di Rio castello. Martedì 3 e mercoledì 4 febbraio si festeggia San Biagio con la fiera e la mostra agrozootecnica e le più varie iniziative di intrattenimento: dalle esibizioni equestri nell’area dell’ex Pesa alle mille proposte e curiosità dello shopping di San Biagio, dalle ore 8 alle ore 20. E per i golosi dal 29 gennaio al 4 febbraio ci sono i succulenti Menù di San Biagio che coinvolgono la ristorazione pietrasantina dal centro a Marina, alle frazioni. Dell’iniziativa sono in distribuzione da questa mattina le apposite brochure.

 

No comments

*