San Lorenzo, Seravezza festeggia il patrono: due giorni di eventi

0

SERAVEZZA – Due giorni di festa mercoledì 9 e giovedì 10 agosto a Seravezza per l’omaggio al patrono San Lorenzo. Una celebrazione che come poche in Versilia conserva intatto il carattere di genuina manifestazione di fede e di tradizione popolare, di ricorrenza vissuta e sentita nel profondo dai seravezzini ma, come si conviene a una festa che cade nel pieno dell’estate, anche ricca di divertenti opportunità di svago e di intrattenimento, un’occasione per visitare e vivere la città in modo nuovo e diverso.

EVENTI RELIGIOSI E TRADIZIONALI, FIERA, INTRATTENIMENTI

Il momento clou della vigilia sarà il falò propiziatorio nel fiume – la tradizionale Focata – domani alle 22:30, preceduta da un’intensa giornata di iniziative ed attività. Si partirà quindi alle 17:00 con la tradizionale fiera nel centro storico, bancarelle di dolciumi e generi vari fianco a fianco con quelle del mercatino dell’artigianato curato da Quercetarte. Alle 18:00, nella sala Salvatori della Pro Loco, in via Corrado Del Greco, inaugurazione della mostra “Panorami e fauna delle Alpi Apuane e dell’Alta Versilia” che si potrà visitare fino al 20 agosto. Alle 21:15 la processione del santo, seguita dalla pesca di beneficenza a cura della parrocchia di Seravezza e dalla musica in piazza con Alessandro Ricci DJ. Rientra nel cartellone ufficiale della vigilia anche la serata musicale con karaoke presso la stuzzicheria Dall’Elfo.

La giornata di giovedì vedrà ancora piazza Carducci e le vie limitrofe trasformarsi in un colorato bazar con le bancarelle della fiera aperte dalle 9 del mattino alle 23, e ancora il mercatino dell’artigianato e la pesca di beneficenza. Alle 10:30 il santo patrono sarà celebrato con una solenne messa in Duomo. Verso sera riprenderanno vigore gli intrattenimenti “mondani” con l’estrazione della tombola alle 19 e con “Pittori in piazza” in via Campana. Dalle 19 alle 23 karaoke e musica live al bar Chimera e Dall’Elfo.

EVENTI ARTISTICI E CULTURALI

Approfittare del San Lorenzo per fare il pieno d’arte e di cultura a Seravezza è una scelta intelligente, favorita dalla ricchezza e dalla qualità dell’offerta. Comune e Fondazione Terre Medicee invitano a Palazzo Mediceo per la grande mostra dedicata Plinio Nomellini, maestro del colore, visitatissima nelle prime settimane di apertura: più di novanta dipinti, molti capolavori e opere inedite, che ricostruiscono il percorso artistico di Nomellini contestualizzandolo per la prima volta nella vitale atmosfera della sua epoca e facendo emergere il dialogo che legò il pittore ai maestri e agli artisti che lo accompagnarono negli anni della formazione e della prima maturità. Sempre a cura della Fondazione Terre Medicee due esposizioni d’arte contemporanea che collegano l’Area Unesco al centro storico lungo direttrici diverse: quella della mostra “La Danza degli Utopisti” dello scultore Emanuele Giannelli, con otto location urbane, e quella della mostra “Rivelazioni” di Gioni David Parra e Alfredo Rapetti Mogol allestita in tre antichi oratori (Chiesa di Sant’Antonio, Chiesa della Santissima Annunziata e Chiesa della Madonna del Carmine). A fianco di Palazzo Mediceo, nei suggestivi ambienti della Fondazione Arkad, val bene una visita anche la mostra “Riflessi”, con le opere di cinquantadue di artisti internazionali.

NAVETTE GRATUITE DA QUERCETA

Nei due giorni di San Lorenzo sarà attivo un comodo servizio gratuito di navetta pensato per tutti coloro che vorranno raggiungere il capoluogo senza l’assillo del parcheggio. I minibus faranno servizio continuativo mercoledì 9 dalle 19 alle 24 e giovedì 10 dalle 16 alle 24 con partenza e rientro al parcheggio del terminal ferroviario di Querceta (fermata intermedia a Ripa).

MODIFICA RACCOLTA DIFFERENZIATA

In occasione della festività di San Lorenzo il ritiro della carta nel centro storico di Seravezza previsto per giovedì 10 agosto verrà effettuato il giorno successivo, ovvero venerdì 11 agosto, alla mattina. L’ufficio ambiente del Comune di Seravezza invita i residenti a conferire i sacchetti entro le ore 6:30.

No comments

*