San Silvestro glaciale, ma in Cittadella la folla sfida il freddo polare

0

VERSILIA – ( di Letizia Tassinari ) – San Silvestro glaciale, con temperature sotto zero gradi. Ma in Cittadella, dove il cenone all’Osteria di Burlamacco ha fatto il “pieno”, sono stati tanti i viareggini che hanno scelto di brindare all’anno nuovo sfidando il freddo polare. Cin cin al 2015 sotto le note degli Abba, nel piazzale degli hangar del Carnevale, e poi disco music, con Andrea Paci dj. Molti maestri della cartapesta, con al seguito mogli e pargoli, e tutti i carnevalari puro sangue, si sono dati appuntamento li, nel tempio del Re dei coriandoli, per una serata all’insegna del divertimento con un solo obiettivo: dimenticare il 2014, anno domini nero,  e salutare il 2015. Stessa sorte, con folla danzante e musica, per le feste di San Silvestro a Piestrasanta, Camaiore e Forte dei Marmi. Chi ha temuto il freddo, ha invece scelto come meta i tanti locali della Versilia by night. Una notte piacevole, salvo i vandali in azione in piazza Mazzini dell’anno a Viareggio, dove ignoti hanno spezzato la testa della statuetta della Madonna nel presepe allestito dal Comune. Benvenuto 2015… e che sia un anno migliore!

( foto di Letizia Tassinari e Paolo Mazzei )

No comments

*