Sanità, Stazzema approva un odg sui problemi dell’ospedale Verslia

0

STAZZEMA – Il Consiglio Comunale di Stazzema ha approvato con voti unanimi un ordine del giorno sulle problematiche della sanità in Versilia nato dal confronto con le organizzazioni sindacali presenti tra i lavoratori dell’Ospedale Unico della Versilia per ribadire della necessità di mantenere i servizi all’interno della strutture ed anzi rilanciarla.  L’Ospedale Unico fu qualche anno fa una scelta di tutte le amministrazioni della Versilia per avere un servizio migliore e più efficiente per i cittadini del nostro territorio.

“Grazie anche al confronto con le organizzazioni sindacali abbiamo lanciato un allarme”, commenta il Sindaco di Stazzema, Maurizio Verona, “ affinchè si discuta all’interno di un Consiglio Comunale congiunto delle problematiche della nostra Sanità in Versilia soprattutto per quanto attiene il mantenimento, ma anche il miglioramento dei servizi all’interno dell’Ospedale Versilia. Vi sono fondati timori che per una politica di risparmi siano i cittadini a pagare le conseguenze con lo spostamento dei servizi o con servizi che non siano all’altezza delle loro aspettative e necessità. Chiederemo un confronto insieme agli altri comuni a tutte le autorità preposte perché la nostra struttura non perda in qualità tenuto conto anche della tipicità del nostro territorio che durante l’estate vede raddoppiare la propria popolazione. Bisogna abbattere i tempi delle liste di attesa al CUP, migliorare il Pronto Soccorso, fare una programmazione di interventi e anche nel campo della turnazione del personale, riorganizzando i servizi laddove necessario, ma non penalizzando i cittadini. Nei prossimi giorni chiederò un incontro urgente su mandato unanime del Consiglio alla Direzione Aziendale per discutere del Piano industriale – sanitario del Presidio Ospedaliero Versilia ”.

No comments

*