Santini ancora duro su Betti: “Metta nero su bianco le sue garanzie per il Carnevale”

0

Domani sera verrà discussa la mozione sul Carnevale di Viareggio che, dopo le promesse del Sindaco (14 ottobre 2013) andate a vuoto, impegnerà la Giunta a saldare totalmente per la cifra promessa ufficialmente, 1 milione e 400 mila euro, la Fondazione Carnevale del Presidente Stefano Pasquinucci, che sulla base di tale promessa ha firmato contratti precisi con i Carristi e con tutte le aziende che hanno permesso il Carnevale 2014.
Chiedo nuovamente, e non transigerò  sul fatto, che domani sera il Sindaco Betti prenda un impegno ufficiale, sacro e serio nei confronti della Fondazione, dei Carristi e di tutti coloro che hanno lavorato alla 141′ edizione del Carnevale.
Non voglio scuse, bugie e falsità: il Carnevale 2014 dovrà essere pagato al 100% dall’ Amministrazione Betti e lo dovrà fare fino all’ultimo centesimo senza “se” e senza “ma”.
Il Sindaco dovrà garantire che la Fondazione Carnevale non si tocca e non verrà smantellata e dovrà garantire i nostri Maestri Carristi che quindi verranno saldati fino in fondo e con loro tutti i creditori che stanno bussando alla porta della Fondazione Carnevale.
Il Sindaco non inventi scuse: la lettera di Patronage la può e la deve firmare come hanno già fatto il Sindaco Lunardini ed il Commissario Mannino. La lettera non impegnerà a saldare subito il debito con la Fondazione, non chiederà di dare subito i soldi, ma impegnerà l’Amministrazione ad assumersi tutta la responsabilità economico-finanziaria per l’edizione 2014 fino ad una cifra totale di 1 milione e 400 mila euro. Quindi nessun impegno economico immediato per il Comune ma un impegno serio e certo, nero su bianco, a saldare il debito appena la cosa sarà possibile e senza creare problemi al bilancio del Municipio.
Solo in questo modo il Sindaco riparerà alle promesse non mantenute fino ad oggi e solo così salverà il Presidente Pasquinucci ed i membri del CDA della Fondazione che il 30 settembre scorso hanno approvato il bilancio preventivo 2014 solo sulla scorta delle parole, non mantenute da Leonardo Betti.
Domani sera, la mia mozione potrà essere emendata in tutti i modi che vorranno ma senza modificare il principio cardine di tutto: il Sindaco Betti deve firmare un impegno definitivo di pagamento del debito nella sua cifra totale ( 1 milione e 400 mila ) e fino a quando tale impegno non sarà preso non si parlerà mai dell’edizione 2015.
Tutto questo deve obbligatoriamente essere fatto in difesa e tutela delle aziende artigianali dei nostri Maestri Carristi, di tutti i nostri fornitori e della Fondazione Carnevale.

No comments

*