Santini, FI: “Il Comune saldi tutti, e non solo i carristi”

0

“Mancano quasi 1 milione e 200 mila euro e naturalmente non è vero che serviranno tutti per pagare solo i Carristi.
Va benissimo che ora  tutti ( vedi CNA ) si mobilitino per far avere quanto serve, a tutti i livelli, Regione Toscana e Governo, ma non solo per i Carristi”.

E’ a firma di Alessandro Santini, consigliere di Forza Italia, la nota stampa che pubblichiamo integralmente.

“Il milione e 200 mila euro servono a saldare TUTTI: fornitori e Carristi. Se la Regione Toscana anticiperà il suo contributo di 200 mila euro, lo sanno tutti che quei soldi non potranno servire a saldare i Carristi, perché, come loro, devono essere saldati anche tutti gli altri fornitori che hanno lavorato per il Carnevale di Viareggio. La Fondazione  lo sa benissimo e lo sa altrettanto bene anche il Comune di Viareggio che qualora arriveranno dei soldi, anche solo 200 mila euro ( dalla Regione? ), questi dovranno essere suddivisi, pro quota, con tutti i fornitori, ed anche i Carristi. Il giochino della politica del Municipio sta proprio li:  rabbonire e adulcorare i Carristi facendo aver loro il saldo di quanto richiedono ( 200 mila euro ) così staranno buoni e zitti e non daranno più noia, non faranno più polemiche, non protesteranno più,  non faranno più riunioni e manifestazioni, in poche parole: non romperanno più le scatole al Sindaco. Invece NO!  Con i soldi che arriveranno si dovranno pagare un po’ tutti i creditori e non solo i carristi. Pagando solo i maghi della cartapesta si cerca, da parte della Giunta, di mettere un velo di silenzio sul problema del bilancio della Fondazione, che però sta marciando velocemente e a tappe forzate verso il fallimento, come hanno dichiarato e vogliono Betti, Romanini e Bertoli. Invece i creditori hanno diritto ad essere pagati e saldati per le loro prestazioni come i nostri Carristi, che sanno benissimo che possono anche avere i loro soldi, ma che se la Fondazione e il Carnevale falliranno, per loro sarà ugualmente la fine. Caro Betti, Romanini e Bertoli, non è che pagando solo i Carristi risolvete i problemi del Carnevale. Non è che facendo tacere i Carristi salvate la manifestazione e la Fondazione. Non è comprando il silenzio di chi ha più forza e visibilità come i Carristi che impedirete la fine del Carnevale di Viareggio. Carristi, sveglia! Non fatevi comprare! Non fatevi prendere per il culo! La Giunta Betti vuole comprare il vostro Silenzio. Non cascate nel loro tranello. Ormai stiamo lottando tutti per far avere al Carnevale quanto serve. Lottate per far avere alla Fondazione tutto il milione e 200 mila e non solo per voi, altrimenti  non ci sarà ugualmente futuro per tutti. Betti, Romani e Bertoli, mettetevelo bene in testa: dovete pagare tutti indistintamente e non solo i Carristi. Non riuscirete a far stare zitti coloriche giustamente reclamano quanto gli dovete. E tutti i fornitori del Carnevale hanno pari diritti quanto i Carristi”.

No comments

* VERIFICA SCRIVI I CARATTERI CHE VEDI NELL'IMMAGINE SOPRA