Schiaffeggia una ragazza davanti al Comune, la polizia identifica un nordafricano

0

Letizia Tassinari – I ceffoni, senza apparente motivo, sono volati davanti al Municipio di Viareggio. Lo schiaffeggiatore scuro di carnato e nordafricano, la vittima una ragazza, bianca.

Un fatto non usuale, quello andato in scena  in piazza Nieri e Paolini, e al quale hanno assistito, increduli, alcuni passanti che hanno comunque allertato subito la sala operativa del 113.  Immediato l’intervento di una pantera della Squadra Volante del Commissariato di Polizia diretto da Rosaria Gallucci, i cui agenti hanno identificato lo schiaffeggiatore, mentre la giovane è stata medicata dai volontari di una ambulanza del 118.

Nessuna denuncia, per il momento. Il reato, si ricorda, è perseguibile a querela di parte.

 

No comments

*