“Ho scritto a Sea e sollecitato, ma ad oggi nessuna risposta: ora mi rivolgo alla stampa”

0

VIAREGGIO – “Da tempo in via Pisano lato monti di fronte a Piazza del Paesetto ogni settimana si presenta davanti agli occhi dei cittadini e dei turisti la situazione che evidenzio”. Lo scrive, inviando la foto, Marco Dondolini.

“Siccome mi era stato chiesto di segnalare i disservizi a SEA prima di scrivere sugli organi di stampa, così ho fatto – prosegue il cittadino: ” in data 20 agosto ho scritto una mail a SEA con allegata la foto del disservizio relativa alla stessa data, poi dopo una settimana, visto che non era accaduto nulla e nessuno mi aveva risposto, ho scritto nuovamente una mail a SEA in data 27 agosto sollecitando l’intervento di aumento dei bidoni o del numero dei passaggi di raccolta altrimenti avrei scritto agli organi di stampa.

Ed eccomi qua, dispiaciuto del fatto che ad oggi dopo quasi due settimane dalla prima segnalazione non sia stato risolto nulla, come si evince dalla foto allegata e scattata in data odierna, ma per di più nessuno mi ha risposto per dirmi come avevano intenzione di risolvere la problematica e con quali tempistiche.

Questi sono problemi risolvibilissimi con l’aumento di qualche bidone o con un numero maggiore di passaggi di raccolta, visto che ormai è acclarato che la produzione del rifiuto è regolarmente superiore alla capienza dei bidoni disponibili e non si tratta certamente di inciviltà da parte dei cittadini”.

No comments

*