Segnaletica stradale, lavori per 65mila euro

0

VIAREGGIO – Cartelli stradali consunti, scritte illeggibili, sostegni verticali fuori asse o mal posizionati: al via le operazioni della messa a norma della segnaletica verticale.
Mo.Ver Spa, su incarico dell’Amministrazione comunale, provvederà nei prossimi mesi, alla sostituzione e sistemazione dei cartelli stradali in tutto il territorio comunale: operazione che dovrà essere conclusa prima della prossima stagione estiva.
Le operazioni inizieranno dal quadrilatero avente come perimetro i viali a Mare, via della Foce, piazza Dante Alighieri e la via Vespucci, per poi proseguire sui viali Manin, Carducci e Belluomini e quindi, a seguire, nei vari quartieri cittadini e a Torre del Lago.
I lavori saranno divisi in due lotti: la prima fase di intervento vedrà la sistemazione del Centro città, viali a mare e quartiere Darsena e dovrà essere conclusa entro dicembre 2015.
Il secondo lotto dei lavori invece, prenderà il via da gennaio 2016 e interesserà gli altri quartieri e la frazione di Torre del Lago.
«Lavori dovuti sia alla necessità di adeguare la segnaletica esistente alle disposizioni di legge – spiega l’assessore alla Libertà Urbana Maurizio Manzo – che allo stato indecoroso di molti cartelli stradali: alcuni sono consunti, altri danneggiati, altri ancora mal posizionati».
«Ad operazione conclusa si potrà contare su una segnaletica verticale ben disposta, maggiormente visibile e a norma di legge. Questo comporterà – conclude l’assessore – una maggiore sicurezza per la circolazione stradale e un aumento del decoro delle vie cittadine».
La spesa prevista per il primo lotto è di 65mila euro.

No comments

*