“Senza confini, pensieri migranti e di libertà”

0

VIAREGGIO – Il 14 e 15 Novembre L’Uovo di Colombo insieme ad altre associazioni e con il contributo di un gruppo di cittadini, organizzano due giorni di approfondimento e confronto sui temi dei migranti e dell’accoglienza.
L’evento prevede anche un mercatino a cura di diverse associazioni che proporranno i loro materiali informativi e prodotti commerciali, un apericena, due momenti di musica e teatro e un laboratorio per bambini.
La tavola rotonda prevista il sabato pomeriggio affronterà il fenomeno dell’immigrazione da diversi punti di vista con interventi di:
• Daniele Albanese (Caritas Toscana)
• Simone Ferretti (Arci Toscana)
• Valentina Torri e Gloria Gilardoni (Associazione Pronto Donna)
• Claudio Barbi (Coordinamento Toscano per il Kurdistan)

La Marcia delle donne e degli uomini scalzi dell’11 settembre, che ha percorso anche le strade di Viareggio, è stato un momento di incontro di coloro che sentono la necessità di chiedere accoglienza degna per tutti, creazione di corridoi umanitari sicuri per le vittime delle guerre e la chiusura dei luoghi di concentrazione dei migranti.
Questa iniziativa rappresenta un secondo appuntamento di riflessione su questi temi.
Molte associazioni presenti sul territorio hanno aderito e offerto il loro contributo:
• Arci Versilia
• Berretti Bianchi Viareggio
• Caritas diocesi di Lucca
• Casa delle Donne di Viareggio
• Calafata Coop. Agricola sociale
• Crea Coop. Sociale
• L’una per l’altra
• Filcams CGIL
• Kaleidoscopio Coop. Sociale
• Emergency
• Il Mondo che vorrei
• Associazione Giorgio Tazzioli L’asino che vola
• L’Uovo di Colombo
• Legambiente Versilia
• Libera
• Pedrasamba
• Scuola Popolare
• Tientibene
• Zocaffè

L’Uovo di Colombo ha messo a disposizione spazi e strutture per rendere possibile la manifestazione.
Invitiamo la cittadinanza tutta a partecipare.

No comments

*