Seravezza Fotografia: in mostra a Querceta gli scatti del sesto Concorso “Fulvio D’Iorio”

SERAVEZZA – Apre al pubblico mercoledì 2 maggio a Querceta nell’atrio del Palazzo Civico di piazza Matteotti la mostra che raccoglie i quarantanove scatti finalisti della sesta edizione del Concorso fotografico nazionale “Fulvio D’Iorio”, organizzato dalla Pro Loco Querceta con raccomandazione ufficiale FIAF e patrocinio di Regione Toscana e Comune di Seravezza. La mostra rientra nel cartellone ufficiale di Seravezza Fotografia 2018, è curata da Lorenzo Belli e si potrà visitare con ingresso libero fino a domenica 27 maggio.

Le foto esposte sono il frutto di una selezione operata sugli 829 scatti inviati da 290 diversi fotoamatori di tutta Italia per la sesta edizione del concorso, intitolato a un professionista – Fulvio D’Iorio – che nell’arco di quasi cinquant’anni ha documentato con le sue immagini l’evoluzione del costume, del territorio e della società della Versilia. Il Premio è andato affermandosi negli anni registrando un costante trend di crescita, sia a livello numerico che qualitativo delle opere in concorso. La sesta edizione è stata vinta dal viareggino Stefano Corsini, davanti a Marco Merello di Chiavari e Antonio Mercurio di Cisterna di Latina. Due i concorrenti giudicati meritevoli di segnalazione: Adriano Boscato di Pove del Grappa in provincia di Vicenza e Mauro Fumagalli di Cassano D’Adda, Milano. Gli scatti vincitori e segnalati saranno naturalmente fra quelli in mostra a Querceta. Chi fosse interessato a visionare tutte le 829 foto in concorso può farlo visitando il sito www.prolocoquerceta.it o la pagina Facebook della Pro Loco stessa
 
La mostra è aperta dal lunedì al sabato con orario 9-20.