Si scontra con un’auto sulla via di Montramito, muore centauro

1

VIAREGGIO – ( di Letizia Tassinari ) – Una corsa folle all’ospedale, vana. Ancora sangue sulle vie della Versilia. Dopo la morte di Elisa, pochi giorni fa, oggi è toccato a un uomo, deceduto dopo un impatto fatale. Non ce l’ha fatta il motociclista rimasto vittima di un incidente all’ora di cena sulla via di Montramito.  Giuseppe Capolongo, 41 enne di Stiava, era stato trasportato da un’ambulanza in codice rosso al Pronto Soccorso dopo lo schianto violentissimo avvenuto a San Rocchino con un’autovettura. Il motociclista, che percorreva la via in direzione di Viareggio, non è riuscito ad evitare la Citroen C 3 uscita da un’ officina meccanica poco distante dal Luccio, che si è immessa nella strada girando verso Massarosa. Un botto tremendo, con la moto che ha finito la sua corsa sulla portiera laterale della macchima. Chi ha visto la scena ha pensato subito al peggio e immediatamente ha telefonato al 118. Le ferite e le contusioni riportate erano sembrate da subito gravissime al personale medico. E poco dopo l’uomo è morto. Sul posto per i rilievi del sinistro mortale sono intervenuti i vigili urbani.

 

1 comment

  1. gino 13 giugno, 2015 at 08:54 Rispondi

    dispiace sia morto…ma cavoli ultimamente la via di montramito senbra una pista del mugello…macchine moto scooter e camion a forte velocità ….ma che aspettano a metter degli autovelox e dossi ??

Post a new comment

*