“Come si fa”, il video spot di Auser filo d’argento girato al “Versilia”

0

LIDO DI CAMAIORE – Effettuate, presso l’atrio dell’Ospedale Versilia, le video riprese per lo spot che, a partire dalle prossime settimane, promuoverà il progetto “Come si fa” realizzato dall’Associazione onlus Auser Filo d’argento di Viareggio, sostenuto attraverso un contributo erogato dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca. Il progetto, che rientra nel novero delle tante attività svolte dall Auser, rivolto prevalentemente alla popolazione in età avanzata, è realizzato in collaborazione con la Ausl Toscana Nord Ovest, l’Inps, i supermercati e con altre associazioni di volontariato. Intende attivare un percorso di formazione, informazione ed accompagnamento ad un corretto, consapevole e basilare uso delle forme di comunicazione digitale ormai essenziali per poter usufruire servizi quali, ad esempio, il pagamento del ticket sanitario che, a volte, desta più preoccupazione dell’esame da fare, il biglietto automatico nelle stazioni ferroviarie o ai parcheggi oppure la spesa al supermercato con il lettore elettronico dei prezzi. Nel contempo si propone di formare alla tutela dei propri diritti spesso ancor più difficilmente difendibili a causa di un Digital Divide funzionale che va ben oltre il semplice utilizzo degli strumenti digitali di comunicazione. Tra gli obiettivi quello di intrecciare facili, brevi e pratici percorsi formativi ad un accompagnamento personalizzato teso a sostenere questa specifica forma di comunicazione. Un percorso che, appunto, sarà illustrato con la realizzazione di un video didattico, orientato al target interessato, da proporre per la divulgazione al mondo associativo, alla pubblica amministrazione, alle televisioni locali ed ai più diffusi canali di comunicazione digitale.

No comments