Siamo Pietrasanta, Daniele Mazzoni e Alida Berti lanciano il “patto per la musica”

PIETRASANTA – Un “patto per la musica”. È quello siglato da Daniele Mazzoni, candidato a sindaco della lista civica “Siamo Pietrasanta” e il celebre soprano e vocal coach, Alida Berti. Un progetto internazionale che, coinvolgendo artisti conosciuti in tutto il mondo, trasformerà Pietrasanta in un luogo di formazione permanente per il canto e per la danza. Alida Berti ha firmato per Mazzoni un programma di masterclass, con sessioni aperte al pubblico, che porteranno nel cuore della Piccola Atene i grandi nomi della lirica e non solo.

“Con questo progetto – spiega Alida Berti – Pietrasanta potrà conquistare un posto tra le capitali della musica classica in Europa, rafforzando la sua vocazione culturale”. “A livello locale abbiamo tante eccellenze in ambito musicale ed è ora di valorizzarle – aggiunge Mazzoni – facendo interagire questa forma d’arte con le altre, già presenti sul territorio. Il Centro Arti Visive sarà il fulcro di questa sinergia. Per noi è importante dare spazio anche ai nostri giovani talenti”.

Al progetto collaborano il M° Marco Balderi, direttore d’orchestra a livello internazionale, il M° Bruno Nicoli dal Teatro alla Scala di Milano e il Professor Simone Tomei, critico musicale. Per la danza sono coinvolti l’Etoile George Bodnarciuc, Maître du ballet nei più prestigiosi teatri d’Europa, l’Etoile di Tolosa, Valerio Magianti e il Maestro Igor Zapravdin, il più famoso pianista per la danza classica sulla scena internazionale, a servizio da 25 anni alla Wiener StaatsOper.