Sicurezza dell’arenile e abusivismo commerciale nei comuni rivieraschi, summit in Prefettura

0

VERSILIA – Si è tenuta nella mattinata di oggi una riunione di coordinamento con gli amministratori dei Comuni di Viareggio, Camaiore, Pietrasanta e Forte dei Marmi, i rappresentanti delle Forze di Polizia, il Comandante della Capitaneria di Porto di Viareggio e il responsabile dell’Agenzia delle Dogane per concordare la regolamentazione dell’accesso a mare specie in orario notturno.
Gli amministratori locali hanno rappresentato al tavolo del Prefetto la necessità di procedere alla chiusura in orario notturno di alcuni varchi, con particolare riferimento a quelli confinanti con i locali del divertimento, al fine di prevenire danneggiamenti alle strutture balneari e problematiche igienico sanitarie dovute all’abbandono sull’arenile di rifiuti di ogni genere. Sono pertanto stati esaminati i contenuti delle ordinanze predisposte dai Sindaci per la disciplina dell’accesso al mare ed il consesso ha espresso parere favorevole alla previsione di una limitazione in orario notturno in considerazione delle esigenze indicate.
Nel corso della riunione è stata altresì affrontata la problematica dell’abusivismo commerciale. Le Forze dell’Ordine e le Polizie Municipali hanno assicurato il massimo impegno per contrastare il fenomeno, anche attraverso servizi coordinati con modalità che saranno definite in appositi tavoli tecnici.

No comments

*