Sicurezza, il cuore del Lavoro: a Seravezza il 1 maggio unitario con Pietrasanta, Forte dei Marmi e Stazzema

SERAVEZZA – Manifestazione sindacale unitaria del Primo Maggio questa mattina a Seravezza.

Sicurezza: il cuore del lavoro è il tema scelto dai sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil per celebrare quest’anno la giornata del Primo Maggio, festa dei lavoratori che ha interessato i Comuni di Seravezza, Pietrasanta, Stazzema e Forte dei Marmi. Le celebrazioni del Primo Maggio riportano quest’anno al centro dell’attenzione il drammatico fenomeno degli infortuni e delle cosiddette morti bianche.

“Il Primo Maggio è una grande festa e hanno fatto bene i sindacati a dedicare questa giornata alla salute e alla sicurezza nei luoghi di lavoro perché ogni giorno su questi temi c’è necessità di alzare i toni”. Lo ha dichiarato Ettore Neri candidato sindaco del centrosinistra per il Comune di Pietrasanta partecipando oggi ad una manifestazione in Versilia. “Anche quest’anno in Toscana – ha aggiunto – le morti sul lavoro sono troppe e insopportabili. Non possiamo e non vogliamo abituarci a queste sciagure, occorre che il tema della sicurezza sia centrale nelle politiche delle istituzioni, nel fare quotidiano delle aziende, nell’azione dei sindacati. Bisogna che tutti, senza distinzioni e in egual misura, facciano davvero la propria parte”.