SmartCO2, domani un Open day

0

VIAREGGIO – Ad un mese dall’inaugurazione, domani – giovedì 31 luglio a partire dalle 15, SmartCO2 coworking + community apre le porte per un Open day. Un’occasione per raccontare cosa è il coworking: COME lo vedeno i coworker, nel video Facce da Coworking; COME si lavora nel coworking, attraverso la testimonianza di due freelance che si sono incontrate ed hanno dato vita ad un percorso comune; COME si fa coworking in Italia e all’estero, nel racconto di due testimonial provenienti da Brescia e da Oslo. In più ci sarà la possibilità di visitare lo spazio dotato di postazioni da lavoro, di un’area workshop e incontri e di un piccolo laboratorio per lavori artigianali.

Per tutta la durata dell’Open day, le postazioni di smartCO2 saranno a ingresso gratuito.

Alle 18 è prevista la presentazione e la visione del video FacceDaCoworking curata e realizzata nel corso della giornata di apertura da Lorenzo Simonini, fotografo e videomaker versiliese.

Alle 18,30 nel giardino di fronte a smartCO2,  un open talk con la presenza di coworker provenienti da altre realtà come Francesca Bulgarini dalla Lombardia (La Fabbrica dei mestieri di Brescia: coworking case history), Bjorn Nissen dal nord Europa (I norvegesi lo fanno meglio?) e Federica Filippucci e Cinzia Staglianò dalla Toscana (Fare co-working: un esempio concreto).

SmartCO2 è un progetto nato da un’associazione temporanea tra professioniste che ha ottenuto un contributo dalla Provincia di Lucca grazie ad un bando per l’apertura di 3 coworking gestiti da donne sul territorio provinciale.

Il coworking é la risposta all’isolamento professionale e agli alti costi di gestione che deve affrontare chi è freelance, autonomo, poco garantito e tutelato nello sviluppo della propria attività.  Un problema che hanno molti giovani che devono avviare l’attività, ma anche  donne uscite dal mercato del lavoro in seguito a maternità o per altri motivi e che provano a reinventarsi un lavoro da casa, con scarsi guadagni e molte difficoltà organizzative.

 

No comments

*