Solidarietà: 40 uova di Pasqua per le famiglie in difficoltà, iniziativa di Conad e Comune

0

PIETRASANTA – Quaranta uova di cioccolato per i bambini e le famiglie di Pietrasanta che attraversano un periodo difficile. E’ il dono di Conad che, in queste festività pasquali, ha fatto recapitare all’Ufficio Sociale del Comune di Pietrasanta un grande pacco contenente le uova da destinare ai nuclei familiari con figli che vivono in condizioni di disagio. Una bella sorpresa per i piccoli meno fortunati che potranno festeggiare la ricorrenza come tutti i loro coetanei. L’iniziativa è stata coordinata dalla presidente del consiglio comunale, Francesca Bresciani e dall’assessore alla Pubblica Istruzione, Simone Tartarini. “Ringraziamo Conad per la sensibilità – ha detto Francesca Bresciani – E’ un gesto di solidarietà che l’amministrazione ha apprezzato molto, un modo per essere vicino alle fasce più deboli della nostra comunità in un momento di festa che deve essere tale per tutti. Nel giro di quarantottore le uova sono state distribuite e i bambini hanno accolto il regalo con grande entusiasmo”.

Una parte delle uova sono state destinate ai piccoli in protezione presso il centro “Pietro Bonilli”, altre sono state ritirate attraverso l’Atelier della Solidarietà e anche i bimbi  di famiglie di religione musulmana ne hanno avuta qualcuna. “E’ un modo di condividere le nostre tradizioni – spiega l’assessore al Sociale, Lora Santini – anche questo può essere un fattore di integrazione. Tutte le famiglie hanno diritto festeggiare la Pasqua e ci auguriamo che questa possa essere una domenica serena anche per chi ha meno possibilità. A Pietrasanta, come dico spesso, nessuno deve rimanere indietro. L’impegno  del nostro servizio sociale è quello di sostenere i nuclei familiari in difficoltà per permettere loro di uscire dalla condizione di disagio nel più breve tempo possibile

No comments

*