Sonia Domenici lascia la maggioranza, il Pd: “Si avvii una procedura disciplinare”

0

SERAVEZZA – La Segreteria del PD di Seravezza si è riunita la sera del 1 agosto in seduta congiunta con il Sindaco, gli Assessori e i Consiglieri Comunali di Seravezza iscritti al Pd per discutere e decidere a proposito della decisione della Consigliera Sonia Domenici di uscire dalla maggioranza di centro sinistra che amministra il Comune di Seravezza.

“La decisione di uscire dalla maggioranza da parte di Sonia Domenici è stata improvvisa, fondata su futili motivi, plateale  – scrivono in una nota: ” Domenica non si è preoccupata di discutere preventivamente dei suoi disagi con gli organismi dirigenti del Pd di Seravezza, ma ha deciso di annunciare le sua scelta durante l’ultima seduta del Consiglio Comunale e di affidare, poi, i suoi pensieri alla stampa e ai social media. Come non bastasse le argomentazioni di Domenici sono state infarcite di recriminazioni, offese calunniose, attacchi personali nei confronti del Sindaco e di colleghi amministratori. Riteniamo inspiegabile e al tempo stesso intollerabile tanta acrimonia e tanta violenza verbale: atteggiamenti che danneggiano gravemente l’immagine dell’Amministrazione Comunale di Seravezza e quella del Partito Democratico a cui Domenici è iscritta. Guai a far prevalere le ragioni personali o aziendali di fronte alla gestione del bene comune! Il Pd di Seravezza ribadisce che ogni scelta, nel fare politica e pubblica amministrazione, deve essere volta al bene della collettività. Le discussioni in seno all’Amministrazione non devono riguardare beghe e interessi privati ma le migliori scelte per migliorare la vita dei cittadini. La Segreteria del Pd di Seravezza, dunque, prende atto della espressa e rimarcata volontà di Domenici di passare all’opposizione e invita il Sindaco Tarabella a rafforzare il suo impegno e il suo lavoro insieme ai tanti e capaci amministratori che sostengono la sua maggioranza. La riunione della Segreteria del Pd di Seravezza si è conclusa con due decisioni sostanziali. La prima è quella di inviare tempestivamente la documentazione dettagliata di quanto accaduto alla Commissione di Garanzia del PD della Versilia perché si avvii una procedura disciplinare nei confronti dell’iscritta Sonia Domenici. La seconda è la conferma forte e convinta del pieno sostegno, da parte del Pd di Seravezza al Sindaco Riccardo Tarabella e alla sua Amministrazione Comunale”.

pdseravezza

No comments

*