“Sono del servizo elettrico”: alto, magro, accento dell’Est si aggira per Torre del Lago

0

TORRE DEL LAGO – Occhio alla truffa, che come al solito è sempre in agguato. Alto, magro, vestito trasandato, accento dell’est, oggi nel primo pomeriggio si aggirava per le strade di Torre del lago un uomo, sui 30/40 anni, che citofonava e suonava i campanelli delle abitazioni.”Sono del servizio elettico, devo verificare se funziona la luce, c’è stato un guasto”.Peccato che però, di guasti, non ce ne fosse stati e la luce funzionasse benissimo. “Sgamato” sulla prima “presentazione”, il tizio passava  poi alla seconda fase chiedendo di farlo entrare in casa per controllare il contatore e le bollette. Polizia e Carabinieri sono stati avvisati tempestivamente da numerosi residenti, e l’identikit dello strano figuro è già nelle mani delle Forze dell’Ordine. Le raccomandazioni non sono mai troppe, soprattutto per anziani che vivono da soli: non fare entrare gli estranei, diffidare e, al minimo dubbio,  contattate 113 o 112, i numeri sono gratuiti.

No comments

*