Sopralluogo allo sgambatoio: prima i lavori, poi verrà dato in adozione

0

TORRE DEL LAGO – Sopralluogo del consigliere comunale Luigi Troiso con un funzionario del Verde allo sgambatoio di Torre del Lago, devastato ormai da tempo. Ripulire dallo sporco, ripristinare la fontana non funzionante e mettere una recinzione che delimiti il fosso adiacente, pieno di melma, per evitare che i cani, o i loro umani, possano caderci, sono i tre prinicipali interventi da effettuare, oltre a mettere dei cestini per le cacche e accomodare i due tavoli in legno, con panche, presenti nel parco per 4 zampe. Il Comune è in dissesto, ma Troiso ha chiesto che allo sgambatoio venga dedicato un capitolo di spesa per l’unico sgambatoio presente nellea frazione pucciniana e che serve centinaia di utenti, proprietari di cani, che lo frequentano. Poi il Comune è pronto a darlo in adozione. Chi è interessato può farsi avanti. Per informazioni sull’iter ci si può rivolgere allo stesso Luigi Troiso

No comments

*