Sorpresa a rubare in un ristorante e denunciata

0

PIETRASANTA – Negli ultimi giorni i carabinieri della Compagnia di Viareggio, nell’ambito di servizi volti al contrasto e la prevenzione dei reati contro il patrimonio hanno denunciato in stato di libertà una donna rumena, Speranta Capolena, del 1986, con diversi precedenti per reati contro il patrimonio, poiché ritenuta responsabile del reato di tentato furto.  La donna è stata sorpresa dal personale di un ristorante di Pietrasanta mentre rovistava all’interno di una borsa. Immediatamente, su indicazione della Centrale Operativa, è intervenuta una pattuglia della Stazione di Pietrasanta che ha subito bloccato la donna impedendole di portare a termine il furto. La stessa è stata accompagnata presso la caserma di Pietrasanta e denunciata in stato di libertà per tentato furto aggravato.

 

 

No comments

*