Sorpreso a rubare alcolici ed alimenti in un supermercato, aggredisce un commesso per scappare ma viene arrestato dai Carabinieri

MASSAROSA – Sorpreso a rubare alcolici ed alimenti in un supermercato, aggredisce un commesso per scappare ma viene arrestato dai Carabinieri.

Un cittadino romeno, classe ’83, Nicu Ciobanu, in Italia senza fissa dimore, già noto alle forze di polizia anche per reati contro il patrimonio, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Massarosa per il reato di tentata rapina impropria ai danni di un supermercato.
Lo straniero, infatti, è entrato in un supermercato di Massarosa e ha asportato dagli scaffali alcune bottiglie di alcolici ed alimenti ma è stato sorpreso da un dipendente dell’esercizio commerciale.
A questo punto, lo straniero, nel tentativo di guadagnarsi la fuga, ha lanciato contro il commesso una bottiglia, colpendolo al volto e cagionandogli delle lievi lesioni giudicate guaribili in 7 giorni.
Dunque, sono subito arrivati i Carabinieri, nel frattempo allertati da altri dipendenti del supermercato, ed hanno bloccato il cittadino romeno.
L’uomo è stato condotto in caserma ove è stato dichiarato in stato di arresto e trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida presso il Tribunale di Lucca.
La refurtiva è stata recuperata dai Carabinieri e restituita al legittimo proprietario.

Start up agricole, ecco i contributi

VERSILIA  – Contributi per i giovani under 40 che vogliono aprire un’azienda agricola. Questo è il momento giusto per farlo. In arrivo, grazie al “Pacchetto ...