Sorpreso a rubare una macchina, tenta la fuga: arrestato dalla Polizia

0

VIAREGGIO – Questa notte la Polizia di Viareggio ha tratto in arresto, in flagranza di reato, il 25enne Chirita Mihai romeno senza fissa dimora, pluripregiudicato, per il reato di furto aggravato su un’autovettura.

Gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti in via Carrara a Viareggio dove un cittadino aveva segnalato alla sala operativa un uomo che si aggirava con fare sospetto tra le autovetture parcheggiate. Giunti immediatamente sul posto, gli operatori hanno lasciato l’auto di servizio e hanno iniziato a controllare la zona indicata a piedi e lì hanno scorto un uomo che si sporgeva all’interno di autovettura attraverso il finestrino posteriore che era infranto.

Accortosi di essere stato scoperto, il ladro, ha tentato invano la fuga ed è stato bloccato dagli agenti poche centinaia di metri dopo e trovato in possesso di una mini torcia led e di una punta di trapano, usate per infrangere il vetro, nonché di un telefono cellulare, di un notebook, celato in uno zaino, ed di un portafogli contenente carte di credito. Inoltre, poco distante, sotto un’altra autovettura i poliziotti hanno rinvenuto anche tre giubbotti, rubati sempre nella prima auto.

L’intera refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario nel frattempo contattato dagli operatori del Commissariato, mentre il romeno è stato dichiarato in arresto e sarà processato, nella mattinata odierna, con rito direttissimo dinanzi al Tribunale di Lucca.

No comments

*

È morto Umberto Veronesi

È morto oggi il Professor Umberto Veronesi. L’oncologo avrebbe compiuto il prossimo 28 novembre 91 anni. Si è spento nella sua casa, nella sua amata Milano. ...