Spacciano vicino all’Esselunga, denunciati due pusher

0

I carabinieri della Stazione di Lido di Camaiore hanno deferito in stato di libertà due cittadini marocchin, E.H.Y. del 1988 e  A.A. del 1984 per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Nella giornata di ieri, a seguito di alcune segnalazioni inerenti un’attività di spaccio posta in essere da cittadini extracomunitari presso il supermercato Esselunga di Lido di Camaiore, i militari della locale Stazione carabinieri hanno svolto diversi servizi, a seguito dei quali sono stati intercettati due cittadini nordafricani trovati in possesso di varie dosi di cocaina ed hashish, di cui inizialmente hanno cercato di disfarsi e scappare via. I carabinieri li hanno però raggiunti recuperando e sequestrando anche lo stupefacente. I due, accompagnati in caserma, dopo gli accertamenti di rito, sono stati deferiti in stato di libertà per il reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

 

No comments

*