Spacciava ai domiciliari, in manette un pensionato

0

VIAREGGIO – Nella serata di ieri i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Viareggio hanno arrestato Narciso Malfatti, classe 1944, pensionato, con diversi precedenti penali, per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare i Carabinieri del Nucleo Radiomobile, nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, insospettiti da strani movimenti presso l’abitazione del Malfatti essendo lo stesso agli arresti domiciliari, hanno effettuato un controllo all’interno della stessa e dopo un’accurata perquisizione hanno rinvenuto tre panetti di hashish, ognuno del peso di 100 grammi e 9 barrette della stessa sostanza del peso complessivo di 69 grammi. avvolte nella carta stagnola. L’uomo è stato accompagnato presso gli Uffici della Compagnia Carabinieri di Viareggio per le incombenze di rito per poi essere sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che avrà luogo questa mattina presso il Tribunale di Lucca.

No comments

*