Spacciava in Bulgaria, in manette un 46enne

0

PIETRASANTA – I carabinieri della Stazione di Pietrasanta nella giornata di sabato hanno tratto in arresto, in esecuzione di un mandato di arresto europeo  A.I.N., cittadino bulgaro del 1968 perché resosi responsabile del reato di detenzione  e spaccio di stupefacenti del tipo eroina commesso in Bulgaria nel 2005, per il quale dovrà scontare la pena di  anni 3 di reclusione. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Lucca a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

No comments

*