Sparò con la scacciacani per mettere in fuga i ladri: muore il “super nonno”

0

PIETRASANTA – (di Letizia Tassinari ) – E’ morto alla soglia dei 90 anni il super nonno Franco Franchi che lo scorso 4 gennaio, per mettere in fuga i ladri che, nottetempo, erano entrati nella sua casa, non si era perso d’animo e, presa la scacciacani, aveva iniziato a sparare. Cinque colpi, che i malviventi, impauriti, avevano creduto essere veri e si erano dileguati. Non nuovo a gesti del genere, l’anziano tempo addietro aveva infatti messo ko uno scippatore a colpi di karatè. Pochi giorni dopo Franchi era stato ricevuto in Comune dal sindaco Domenico Lombardi e al primo cittadino, elegante e con la fermezza tipica di chi ne aveva vissute molte, aveva raccontato l’episodio della tentata rapina. Il “nonno” aveva fatto parte dell’associazione Amici del Pontile e ci teneva molto a sottolinearlo: era un Lucchese doc, che aveva ricoperto numerose cariche e fino all’ultimo era stato ancora attivissimo nell’associazione nazionale mutilati e invalidi.

No comments

*