Spiagge libere a Lido di Camaiore, oggi la delibera di giunta

0

LIDO DI CAMAIORE – E’ stata deliberata nella giunta di questa mattina, venerdì 12 giugno 2015, l’assegnazione della spiagge libere antistanti piazza Lemmetti e piazza Principe Umberto. I due bandi precedenti non avevano sortito effetto in quanto le offerte presentavano vizi di forma, mancanza di documentazione o requisiti tecnici non idonei per cui si è scelto, grazie a una convenzione stipulata con gli stabilimenti balneari adiacenti, di cedere una parte della spiaggia in cambio della sorveglianza dei tratti di mare, della pulizia degli arenili e dell’allestimento dei servizi igienici. La concessione è valida per la stagione 2015. E’ stata inoltre deliberata la prosecuzione del progetto “Ombrelloni Sociali” che prevede la destinazione di zone d’ombra alle persone in difficoltà residenti nel Comune di Camaiore.

“Un risultato che ci ha permesso di tutelare il principio cardine della libera fruizione e dell’uso pubblico delle spiagge, aumentandone le dimensioni, prevedendo la stessa metratura per la spiaggia libera in piazza Lemmetti e aggiungendo un nuovo spazio in piazza Principe Umberto. A questo si affianca a un notevole risparmio per le casse comunali. Purtroppo le vecchie strutture sono state distrutte durante il fortunale del 5 marzo, ma i servizi igienici, la sorveglianza e la pulizia saranno garantite dagli stabilimenti balneari limitrofi che utilizzeranno parte dell’arenile. Colgo infine l’occasione per invitare le categorie economiche a predisporre sin da subito i progetti che potranno partecipare al prossimo bando, quello per il 2016, al fine di raggiungere un risultato ancor più soddisfacente per tutti gli attori in gioco”, il commento dell’Assessore al Demanio Olga Rita Rovai

No comments

*