Staccioli (FdI): “In Versilia fronte unico per la salvaguardia dell’Ospedale”

2

“Da anni è in corso un continuo depotenziamento dell’Ospedale Unico della Versilia a favore di altre realtà, nel nome della riorganizzazione e della spending review, una tendenza portata avanti sotto al nome di Enrico Rossi, prima come assessore alla sanità regionale e adesso come Governatore. La Versilia e i suoi rappresentanti devono trasversalmente fare scudo e contrastare questo percorso, in particolar modo coloro che con questa Giunta Regionale condividono l’appartenenza politica”, è questo l’appello della Consigliera Regionale di Fratelli d’Italia Marina Staccioli, in merito ai nuovi tagli piombati sul Versilia.

“La Versilia ha già dato, prima di chiunque altro, soprassedendo alle logiche campanilistiche e creando l’Unico della Versilia, un complesso all’avanguardia le cui potenzialità non sono poi state mai sfruttate al massimo, al contrario, è sempre stato messo in discussione. Questo nonostante sia uno dei pochi con bilanci sani, come sottolineato anche dall’assessore Marroni – prosegue la consigliera – L’ospedale di Versilia è un presidio fondamentale, ma quando la politica aziendale preferisce tagliare reparti e servizi piuttosto che vendere parte del proprio cospicuo patrimonio immobiliare allora ritengo che abbia perso di vista quello che dovrebbe essere il proprio fine: il servizio ai cittadini”.

“Noi tutti non possiamo accettare che il Versilia venga smembrato di alcuni dei reparti più importanti, declassandolo ad ospedale di “Serie B”. Si faccia tutto il possibile per evitare questa conseguenza”.

2 comments

  1. Vasco franceschi 26 febbraio, 2015 at 17:12 Rispondi

    Sono mesi,per non dire anni che ho cercato di informare quanto stava per accader all’Ospedale Unico Versilia.Pochi,per non dire nessuno,hanno preso in considerazione i miei appelli.Si è fatto orecchi da mercante!E quando mi sono permesso di fare una proposta,si provocatoria,ma una delle poche cose che si potrebero fare,mi sono sentito ridere in faccia!Sapete che c’è ?CHI VUOLE IL SUO DIO SE LO PREGHI.E…buonadotte al secchio!

    • Vasco franceschi 26 febbraio, 2015 at 17:15 Rispondi

      Sono mesi,per non dire anni che ho cercato di informare quanto stava per accader all’Ospedale Unico Versilia.Pochi,per non dire nessuno,hanno preso in considerazione i miei appelli.Si è fatto orecchi da mercante!E quando mi sono permesso di fare una proposta,si provocatoria,ma una delle poche cose che si potrebero fare,mi sono sentito ridere in faccia!Sapete che c’è ?CHI VUOLE IL SUO DIO SE LO PREGHI.E…buona notte al secchio!

Post a new comment

*