Stazione di Viareggio, il sindaco scrive a Trenitalia: “Biglietterie malfunzionanti, code e disagi per i viaggiatori”

0

VIAREGGIO – Con una lettera indirizzata alla Direzione Toscana di Trenitalia, il Sindaco di Viareggio, Leonardo Betti, ha sollecitato i vertici regionali ad intervenire sulla situazione di scarsa attenzione al cliente dello scalo cittadino.

“Nella giornata di domenica – si legge nella lettera -, alcuni cittadini ci hanno segnalato il malfunzionamento delle due biglietterie automatiche e la contemporanea apertura di sole due biglietterie con operatore, situazione che ha creato code estremamente lunghe e notevoli disagi per i viaggiatori. Questo è evidentemente inaccettabile per una città a forte vocazione turistica quale è Viareggio, specie nella stagione estiva che è, a causa della crisi, già così difficile per i nostri operatori commerciali”.

“Nel contempo – conclude il Sindaco – le chiedo di far porre dai suoi uffici attenzione all’orologio della stazione che, mi dicono, sia mal funzionante da moltissimo tempo: un ulteriore pessimo biglietto da visita per la nostra città, che ha una stazione ferroviaria da tempo purtroppo trascurata, con servizi sotto ogni livello accettabile, mentre la piazza antistante è proprio in questi giorni oggetto di una forte manutenzione”.

Nel ringraziare per l’attenzione, il Sindaco ha invitato anche la Direzione Regionale ad un sopralluogo alla stazione di Viareggio, “per individuare insieme le criticità più forti e le soluzioni che insieme possiamo mettere in campo”.

No comments

*