Studenti marinai per una settimana

0

VIAREGGIO – Si è concluso questa mattina il progetto alternanza scuola-lavoro tra Istituto Nautico “Artiglio” e la Guardia Costiera di Viareggio, con l’autorizzazione del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto e la supervisione della Direzione Marittima di Livorno.
Durante la settimana appena trascorsa, altri 18 studenti selezionati delle classi IV – sezione Capitani – dell’Istituto Nautico hanno partecipato con curiosità alle molteplici attività operative ed amministrative degli uffici.
In particolare, hanno preso conoscenza dei compiti principali della Guardia Costiera, sotto i profili della salvaguardia della vita umana in mare anche tramite il numero blu di emergenza 1530, della sicurezza portuale e della navigazione, della tutela dell’ambiente marino e delle sue preziose risorse.
Interessante anche la visite effettuate presso un cantiere navale di Viareggio, dove i ragazzi hanno potuto prendere un primo concreto contatto con una realtà lavorativa attinente al loro ciclo di studi.
Il Comandante Davide Oddone, la Preside Nadia Lombardi ed il corpo docente della scuola hanno espresso la loro soddisfazione per la riuscita del progetto, che ormai da diverso tempo lega “a doppio nodo” Capitaneria di porto ed Istituto Nautico, e costituisce senza dubbio un momento importante per la formazione, l’educazione e la sensibilizzazione degli alunni verso la “cultura del mare”.

No comments

*