Su il sipario sul Gran Gala Lirico del Carlo Felice alla Versiliana

0

MARINA DI PIETRASANTA – In arrivo 140 musicisti tra professori d’orchestra e artisti del Coro del lirico genovese.

Sul palcoscenico della Versiliana si esibirà il grande soprano greco Dimitra Theodossiou, a cui si alterneranno giovani promesse della scuderia del Carlo Felice: i soprani Maria Teresa Leva, Daria Kovalenko e il tenore Pietro Stracquadaini.

A dirigere l’orchestra il Maestro Alvise Casellati, 40 anni, direttore residente del teatro Carlo Felice di Genova  con un passato brillante negli ambienti legali newyorkesi da avvocato specializzato in diritto d’autore.

Il parterre sarà quello delle grandi occasioni: tra gli ospiti in sala, oltre alle autorità, ci saranno anche Simonetta Puccini, nipote del compositore  e il regista  Dario Argento,  grande appassionato di lirica che – ospite al Caffè della Versiliana – si tratterrà anche per il concerto.

Venerdì 1° agosto alle ore 21.30, la Fondazione La Versiliana accende i riflettori sul Gran Gala Lirico del Carlo Felice: un’ occasione imperdibile  –  vista anche la gratuità dell’evento (pochi i posti ancora disponibili) – per ascoltare le più celebri pagine d’opera di Puccini, Verdi e Mascagni, eseguite dagli artisti, dall’Orchestra e dal Coro del lirico genovese, una delle punte di diamante a livello nazionale ed internazionale per l’esecuzione del repertorio operistico e sinfonico.

Una presenza maestosa, attesa e imponente, quella del Teatro Carlo Felice di Genova, che schiererà sul palco della Versiliana oltre  140 professionisti, tra artisti del coro e professori d’orchestra. Ad esibirsi ci sarà una delle stelle più brillanti del firmamento della lirica, Dimitra Theodossiou, celebre soprano greco consacrata dai suoi innumerevoli successi come una delle voci più importanti del repertorio verdiano e belcantistico. Insieme a lei sul palco della Versiliana si esibiranno i soprano Maria Teresa Leva, Daria Kovalenko e il tenore Pietro Stracquadaini, giovani promesse del vivaio del Carlo Felice che già hanno riscosso successi nelle produzioni dell’ultima stagione del lirico genovese.

La direzione d’orchestra sarà affidata alla bacchetta di Alvise Casellati, direttore residente del Teatro Carlo Felice e Direttore di Ensemble Opera Studio, laboratorio di giovani cantanti di grande talento selezionati su oltre 700 candidati dallo stesso Teatro che – curiosità – ha alle spalle un passato brillante negli ambienti legali newyorkesi da avvocato specializzato in diritto d’autore. Il Coro sarà diretto dal M° Pablo Assante.

Durante la serata  il Presidente della Fondazione La Versiliana Dianora Poletti insieme al Sindaco di Pietrasanta Domenico Lombardi consegneranno ai rappresentanti del Carlo Felice, il  bassorilievo “Ninfa Versilia” opera dello scultore Girolamo Ciulla, fuso e donato dalla Fonderia d’Arte Massimo Del Chiaro di Pietrasanta. “Un riconoscimento con il quale vogliamo esprimere la nostra gratitudine al Teatro – commenta Dianora Poletti –  Se il Festival della Versiliana oggi può offrire al pubblico questo evento di così grande prestigio è grazie alla collaborazione di tutto il teatro genovese, in particolare del sovrintendente Giovanni Pacor e del direttore artistico Giuseppe Acquaviva, che si sono personalmente impegnati affinché questo concerto divenisse oggi una realtà, che con grande piacere la Fondazione La  Versiliana può offrire al pubblico. Ed è grazie anche alla collaborazione di tutti i lavoratori del teatro, delle masse artistiche e delle maestranze: non possiamo quindi che essere lieti di ospitare questo evento nel nostro Festival e soprattutto di poterlo offrire a tutti i cittadini di Pietrasanta, ai Soci della Banca della Versilia Lunigiana e Garfagnana e a tutti i versiliesi, così come ai turisti che hanno scelto la Versilia per le proprie vacanze”

Il parterre sarà quello delle grandi occasioni: tra gli ospiti in sala, oltre alle autorità, ci saranno anche Simonetta Puccini, nipote del compositore  e il regista  Dario Argento,  grande appassionato di lirica che – ospite al Caffè della Versiliana dell’incontro condotto da Piera Detassis– si tratterrà anche per il concerto.

L’ingresso è gratuito e i posti per assistere al concerto possono essere prenotati alla biglietteria della Versiliana tel. 0584 265757 fino ad esaurimento posti. www.laversilianafestival.it

No comments

*