Sventato furto di ferro alle ex miniere Edem

0

PIETRANTA – La polizia municipale di Pietrasanta nelle prime  ore del mattino ha sventato il furto di rottami ferrosi presenti nell’area delle ex miniere Edem di Valdicastello, ora di proprieta’ del comune.
Provvidenziale la segnalazione telefonica di un giovane, si presume residente nella frazione che, con tempestivita’, ha comunicato all’Urp  del comune  la presenza di due autocarri con a bordo alcune persone  che si erano introdotte all’interno dell’area  recintata. La segnalazione dall’urp e’ stata subito inoltrata al Comando dei Vigili Urbani che ha inviato sul posto un equipaggio.
Quanto segnalato rispondeva a verita’ stante che nel parcheggio erano presenti due autocarri e  tre persone indaffarate  nelle operazioni di carico.
Il personale intervenuto si e’ visto costretto a scavalcare la recinzione metallica per potere accedere all’ex impianto estrattivo.
Le intimazioni volte ai tre uomini a fermarsi sono cadute nel vuoto in quanto si sono diretti verso la vicina boscaglia con l’intento di far perdere le tracce. tentativo fallito per uno dei tre, 40enne italiano residente a pietrasanta,  raggiunto con non poche difficolta’ stante la folta vegetazione. in corso le ricerche per identificare i  due compari. sul posto ed ora nella disponibilita’ della pm  i due autocarri, attrezzi vari, una piccola gru ma soprattutto i documenti degli stessi.
I rottami ferrosi gia’ caricati sui due veicoli  sono stati restituiti al comune di Pietrasanta
L’ uomo fermato, sentito il magistrato di riferimento, e’ stato denunciato in stato di liberta’ per tentato furto.

No comments

*