Tallio, chiesta la ripetizione delle analisi in via Tre Luci

0
PIETRASANTA –  E’ partita venerdi scorso, da parte del Gestore idrico GAIA S.p.A., la richiesta della ripetizione delle analisi, con l’obiettivo di far ritornare alla potabilità 30 utenze presenti in Via Tre Luci. Sono infatti state completate le operazioni di sostituzione delle tubazioni nella via, e le analisi eseguite successivamente al termine dei lavori hanno confermato l’assenza (o perlomeno valori al di sotto del limite di rilevabilità) del parametro “tallio” ricercato.
GAIA S.p.A., come da procedura, ha chiesto la ripetizione dei campionamenti all’ASL 12 Versilia, se anche l’ASL confermerà gli esiti rilevati del Gestore si potrà procedere nei prossimi giorni a chiedere al Sindaco di Pietrasanta di revocare parzialmente l’ordinanza n. 42, firmata lo scorso 8 luglio 2015.
Intanto, sono in dirittura d’arrivo i restanti lavori di sostituzione delle tubazioni: sono stati eseguiti da GAIA i 100 metri che prevedavano l’attraversamento delle Ferrovie, e adesso restano da ultimare i collegamenti delle condotte in Via del Castagno, nonché il prolungamento della condotta e tre allacciamenti in via Sarzanese.
Sono 3.360 in tutto i metri di tubazione che GAIA S.p.A. ha sostituito in 3 mesi, dopo aver intrapreso i lavori con la massima urgenza, accogliendo le richieste dell’Amministrazione Comunale. Una volta definitivamente chiusi gli ultimi cantieri, il Gestore provvederà a richiedere la ripetizione all’ASL di ulteriori campioni, ai fini della revoca della non potabilità nelle restanti zone interessate da ordinanza. Per le strade dove sono stati eseguiti i lavaggi, anche qui verrà chieste la ripetizione dei campionamenti non appena verrà ottenuta la stabilità dei risultati analitici.

No comments

*

Ruba alla Coin, in manette la ladra

PISA – Una pattuglia dell’Ufficio Volanti, nel corso dell’ordinario servizio di controllo del territorio, alle ore 12.30 circa, si trovava a transitare in Corso Italia. ...