Tallio, ci risiamo: l’acqua è di nuovo non potabile

0

PIETRASANTA – In seguito ai risultati delle analisi dell’AUSL 12 che segnalano presenza di tallio con livelli superiori ai valori di parametro, trasmessi con nota in data odierna al Comune di Pietrasanta, il Sindaco Domenico Lombardi ha immediatamente firmato un’ordinanza di non potabilità per la zona della Fontanella. Più precisamente, il divieto di utilizzo dell’acqua per uso potabile alimentare riguarda: via della Fontanella, via del Paduletto, via Riccetto nel tratto da via della Fontanella a via del Paduletto, parco della Fontanella. Fino a nuove disposizioni, i cittadini dell’area interessata potranno utilizzare l’acqua SOLO per lavaggio stoviglie, indumenti ed igiene personale. L’Amministrazione ha chiesto immediatamente al gestore GAIA S.P.A. di approfondire le cause della problematica e di intervenire immediatamente per la risoluzione.

La zona rossa di Pietrasanta non esiste più: dopo diversi giorni di analisi incrociate sulle acque, effettuate da GAIA S.p.A. e AUSL alla ricerca del tallio, è stata finalmente revocata l’ordinanza di non potabilità che interessava le vie Santa Maria, via Sant’Agostino/via Garibaldi e via della Fonda, nel centro storico di Pietrasanta. Quella che poteva essere la giornata del “lieto fine” lascia invece una ristretta scia di divieti inattesi. Infatti, le analisi effettuate da AUSL nella zona di via della Fontanella, prima non interessata dalla non potabilità, hanno riscontrato ancora valori di tallio sopra la norma. L’area in questione è sempre stata monitorata dal Gestore, che aveva ottenuto, dalle proprie analisi nei giorni scorsi, risultati al di sotto dei limiti. Nelle prossime ore, l’andamento di ulteriori prelievi nella zona potranno chiarire meglio la ragione di questo superamento, nel frattempo il Gestore sta provvedendo a mettere in scarico la fontanella dove viene prelevata l’acqua da analizzare, al fine di escludere qualsiasi accumulo di tallio dovuto al mancato deflusso delle acque.

L’area interessata dalla nuova ordinanza di non potabilità comprende le seguenti strade: via della Fontanella, via del Paduletto, via Riccetto nel tratto dalla via Fontanella alla via del Paduletto, Parco della Fontanella. Le utenze coinvolte potranno approvvigionarsi di acqua potabile dalla fontana piazza Statuto e dalla fontana nei pressi del Teatro comunale, fino a nuove disposizioni.

Invece per i residenti nell’ex zona rossa di Pietrasanta tornati alla potabilità ricordiamo che al primo consumo è opportuno far scorrere l’acqua dai propri rubinetti per 15 minuti; chi dispone di un impianto idrico con serbatoio di accumulo dovrà provvedere a svuotarlo e riempirlo nuovamente, previa pulizia, possibilmente con un semplice getto di acqua pulita. Si avvisa che, attraverso il numero verde “Emergenza guasti” 800-234567, GAIA S.p.A. sarà a disposizione per aiutare i cittadini con difficoltà nello svuotamento e/o nella pulizia dei serbatoi dei loro impianti.

Intanto proseguono per le utenze di Valdicastello i campionamenti dal rubinetto, già dalla prossima settimana si aspettano le analisi di AUSL per la prima zona (Via di Valdicastello e traverse, e il tratto compreso tra via Regnalla fino all’incrocio di via Sarzanese), che, se buone a conferma di quanto risulta al Gestore, potrebbero portare alla revoca dell’ordinanza di non potabilità. Per Valdicastello GAIA S.p.A. ha attivato un servizio di assistenza telefonica, a cui si può accedere chiamando il numero verde 800-223377 e selezionando il tasto 6.

No comments

*

Francesco De Gregori a Villa Bertelli

FORTE DEI MARMI – “ESTATE A VILLA BERTELLI” svela il nome dell’ospite speciale della manifestazione e annuncia Francesco De Gregori. Il Principe, punta di diamante ...