Tallio, Gaia: “Nessun nuovo allarme”

0
PIETRASANTA – “Non c’è nessun nuovo allarme tallio, i risultati delle continue analisi effettuate in questi ultimi mesi non mai hanno evidenziato superamenti dei limiti consentiti dalla legge.” rassicurano i Responsabili di GAIA S.p.A, e a sostegno delle dichiarazioni allegano documenti, nero su bianco “se prendiamo i campionamenti a Pietrasanta del 16 aprile per la ricerca del tallio vediamo che praticamente non c’è n’è alcuna traccia, tutti i campioni sono inferiori a 0,2 microgrammi/litro.”

“I Comitati parlano di campioni effettuati nel mese di marzo – ovvero antecedenti a quelli che alleghiamo – i quali sono stati eseguiti subito dopo alcuni interventi per il collegamento delle nuove tubazioni di potenziamento dell’acquedotto di Pietrasanta, che hanno richiesto l’interruzione del servizio idrico in buona parte del centro storico. Questa chiusura ha provocato, come avviene sempre in questi casi, l’ossidazione dei sedimenti sulle pareti dei tubi e quindi un aumento momentaneo della torbidità al momento del ripristino del servizio. In ogni caso il tallio non è mai ricomparso in quantitativi fuori norma, quindi non deve destare preoccupazione. Anzi, il fatto che i risultati dei campioni prelevati subito dopo questi interventi – e quindi nelle peggiori condizioni possibili –  siano rimasti ampiamente entro il valore di 2 microgrammi /litro (limite di legge) ci tranquillizza ulteriormente sulla sicurezza delle acque attualmente distribuite.”

No comments

*