Tallio nella caldaia: la denuncia di un cittadino di Valdicastello

0

VALDICASTELLO – Tallio, ancora tallio.  A denunciarlo è un residente di Valdicastello, sul gruppo Facebook. Il cittadino abita in località Monticello e, scrive, ha fatto analizzare l’acqua che proviene dal bollitore della caldaia , e il risultato delle analisi che sono state effetuate il 19 novembre scorso hanno rilevato una quantità di tallio pari al 20,5.
“Dobbiamo porci il problema riguardo al ripristino dei boiler delle caldaie per la produzione dell’acqua calda – spiega -: “Ho fatto il controllo annuale della caldaia , e il tecnico mi ha proposto un lavaggio del boiler dal costo di 150euro , ma non sò se in altri casi si deve addirittura cambiare la caldaia . Bisogna trovare una soluzione per questo problema”

No comments

*