Tallio, revocata l’ordinanza nella zona rossa di Valdicastello

0

PIETRASANTA – Firmata questa mattina dal sindaco Domenico Lombardi l’ordinanza di revoca di divieto di utilizzo di acqua per uso umano/alimentare nella zona rossa di Valdicastello (zona Montepreti). Restano sotto divieto le utenze delle zone grigia e azzurra che corrispondono alla parte alta di Valdicastello. “Si fa un ulteriore passo in avanti verso il ritorno alla normalità. Dato l’esito dei campionamenti che si ripetono con valori nella norma, è stato già chiesto alla ASL di procedere alle controanalisi e dunque, nel giro di una settimana, anche per le utenze di Valdicastello alta si profilerà la fine dell’emergenza tallio con un sospiro di sollievo per il lungo disagio patito”.

L’acqua erogata dall’acquedotto torna potabile nella zona rossa ad esclusione di una sola utenza in via Montepreti il cui impianto idrico dovrà essere sottoposto ad adeguate operazioni idraulico – impiantistiche per eliminare la contaminazione da nichel e ferro. Soltanto dopo che Gaia S.p.A. avrà dimostrato analiticamente il rientro nei valori stabiliti, l’acqua potrà essere utilizzata. Nella zona in cui è stata ripristinata la potabilità, i cittadini che non utilizzano gli impianti giornalmente dovranno, al primo consumo, far scorrere l’acqua dai propri rubinetti per quindici minuti. Si avvisa che il numero verde emergenza guasti 800 234567 sarà a disposizione dei cittadini che avessero difficoltà nello svuotamento e pulizia del serbatoio di accumulo dei loro impianti.

No comments

*