Tallio, via le cisterne: approvvigionamenti dalle fontanelle

0

PIETRASANTA – Sono state portate via, questa mattina, le cisterne che approvvigionavano di acqua potabile la parte alta di Valdicastello (zona grigia e azzurra come da cartina) e la zona di Montepreti (zona rossa). I cittadini potranno adesso rifornirsi di acqua dalle tre fontanelle esistenti nella parte alta del borgo, utilizzabili, dallo scorso 20 gennaio, per l’approvvigionamento di acqua potabile in seguito alle analisi effettuate da ASL. Fontanelle cui è stata aumentata la pressione in vista di un utilizzo massiccio e che da domani avranno rubinetti multipli per consentire l’approvvigionamento a più cittadini in concomitanza. Entro questo pomeriggio, o al massimo nel mattino di domani, una cisterna sarà invece posizionata all’inizio della fascia rossa (zona Montepreti) per facilitare i rifornimenti della popolazione della zona che avranno anche la possibilità di utilizzare la fontanella presso la Pieve.

Si sottolinea che nella parte alta di Valdicastello (zone grigia e azzurra) e nella zona di via Montepreti (zona rossa) l’ordinanza di divieto di uso dell’acqua dei rubinetti di casa per uso alimentare non è stata revocata. L’acqua di casa non può essere utilizzata per scopi potabili e alimentari.

La revoca riguarda soltanto la fascia verde e arancione corrispondente alla parte bassa di Valdicastello. Si specifica che il consiglio di tenere aperti i rubinetti per almeno 15 minuti prima dell’uso, contenuto nell’ordinanza di revoca, fa riferimento a quelle utenze rimaste inutilizzate da tempo.

SI AVVISA che attraverso il Numero Verde Emergenza Guasti 800234567, GAIA SpA sarà a disposizione per aiutare i cittadini che avessero difficoltà nello svuotamento e/o nella pulizia del serbatoio di accumulo dei loro impianti.

No comments

*