Tariffe scolastiche alle stelle, e dissesto: “bufera” su Facebook

0

VIAREGGIO – “Ho appena visto che gli iscritti alla pagina del VUDI a oggi sono1245. Credo che neanche un decimo abbia mandato ad oggi i documenti necessari per fare ricorso…come mai?” scrive Alice Lepore sul gruppo Facebook Viareggio Unita per il diritto all’istruzione. “Perché la notorietà mediatica è una cosa e metterci la faccia un’altra”, risponde il grillino Lorenzo Pardi.  Qualcuno, poi, promette che i documenti per fare ricorso al Tar li manderà presto. Il tema della vicenda è il rincaro subito da tanti genitori, per quanto rigarda rettte, mense e servizio scuolabus. Ma il dissesto incombe, e il Commissario Prefettizio altro non poteva fare che applicare le tariffe al massimo.  Se ricorso sarà, alcuni avvocati si sono offerti di lavorare gratis…, il termine per presentarlo è orami questione di ore, sarà il Tar Toscana a decidere.

 

No comments

*