Tempo di saluti in Capitaneria, Del Santo a La Spezia e Izzo in pensione

0

VIAREGGIO – E’ ormai prossimo l’avvicendamento al Comando tra i Comandanti Iacono e Oddone in programma venerdì mattina 26 settembre davanti alla Sede Distaccata della Capitaneria di porto di Viareggio.

In attesa del cambio del vertice, altri avvicendamenti si sono verificati nei giorni scorsi.

Emilio Del Santo

Il Capitano di Fregata Emilio Del Santo alla Capitaneria di porto di Viareggio dal settembre 2008, è stato trasferito a La Spezia, terra d’origine. Nei 6 anni trascorsi in Versilia ha ricoperto con passione vari incarichi: inizialmente Capo Servizio Operativa e Capo Sezione Ricerca e Soccorso in mare, nel recente periodo ha ricoperto l’incarico di Capo Servizio Personale Marittimo, Contenzioso e Capo Sezione Proprietà Navale e diporto. Volto noto delle emittenti locali grazie alle “pillole” estive di mare sicuro, importante è stato l’apporto fornito in questi anni come Responsabile delle relazioni esterne, a stretto contatto con gli organi di stampa locali.

Pasquale Izzo

C’è chi si trasferisce e c’è chi raggiunge l’agognato traguardo della pensione: il 1° Maresciallo Luogotenente Pasquale Izzo, arruolatosi nel lontano 25 aprile del 1979, dopo avere frequentato la Scuola Sottufficiali a La Maddalena, il 1 febbraio 1980 è “sbarcato” a Viareggio. In questi 34 anni di servizio ha ricoperto, tra gli altri, gli importanti incarichi di Nostromo del Porto di Viareggio e Capo Sezione Polizia Marittima e Difesa Costiera; inoltre, in diverse occasioni, è stato imbarcato in qualità di Comandante sulle Motovedette della Guardia Costiera impegnate nel delicato compito istituzionale della ricerca e del soccorso in mare. Tanti gli interventi effettuati, tante le persone in difficoltà soccorse e salvate che resteranno nel cuore; il Luogotenente Izzo potrà adesso godersi la pensione a Viareggio, dove da anni si è stabilito, stavolta al servizio della famiglia e soprattutto della nipotina Eva.

I due militari, visibilmente emozionati, hanno ricordato con i colleghi gli episodi più significativi del loro periodo Viareggino.

Il Comandante Iacono, a nome di tutto il personale, li ha ringraziati per l’attaccamento al servizio, la disponibilità e la non comune professionalità, augurando loro “Vento in poppa!” per un futuro di soddisfazioni, in campo lavorativo, familiare e personale.

No comments