Tenta di rubare uno scooter, arrestato a Torre del Lago

0

TORRE DEL LAGO – Non si fermano i controlli dei Carabinieri a Viareggio al fine di reprimere la commissione dei reati contro il patrimonio.

Infatti anche durante la nottata di lunedì sono stati condotti mirate servizi preventivi sul territorio della frazione di Torre del Lago e proprio nel corso di tali controlli i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viareggio hanno tratto in arresto in flagranza di reato Gianfranco Domenico Orlandi, classe 1993, nullafacente, pregiudicato, poiché resosi responsabile del reato di tentato furto aggravato.
In particolare i Carabinieri, a seguito di una richiesta pervenuta al numero di emergenza 112, intervenivano in via Michelucci ove erano stati segnalati strani movimenti.
Grazie alle attente ricerche eseguite i militari riuscivano ad intercettare un uomo che si era introdotto all’interno di un giardino e che stava armeggiando tra alcuni scooter parcheggiati.
L’uomo vistosi scoperto iniziava a correre tentando di fuggire superando alcune recinzioni ma i Carabinieri non lo perdevano mai di vista riuscendo a raggiungerlo dopo alcune centinaia di metri.
I militari accertavano quindi che il ragazzo aveva cercato di trafugare un motociclo ed alcune parti di 2 scooter e per tale ragione veniva condotto in caserma.
Terminate le formalità di rito, Orlandiè stato ristretto presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Viareggio ove ha atteso l’udienza di convalida che ha avuto luogo durante la tarda mattina di ieri presso il Tribunale di Lucca. A seguito dell’udienza l’arresto è stato convalidato ed in attesa delle prossime udienze il predetto è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

No comments

*

Tutto pronto per l’Arte del Cavallo

PIETRASANTA – Ci saranno i pluripremiati purosangue arabi, gli spettacolari cavalli andalusi, ma anche esemplari di rapaci tra i più grandi del mondo e non ...