“Tentami” di Emilio Cinquini

0

“Tentami” I vizi… i peccati… Da secoli accompagnano e condizionano la vita dell’umanità. I protagonisti quest’anno sono appunto i sette vizi capitali. Lussuria, gola, invidia, ira… tentano da sempre l’uomo fino a farlo cedere, facendosi assumere atteggiamenti iracondi, accidiosi, avari, superbi… facendolo cadere in comportanti spesso dannosi e deprecabili per sé e per gli altri.

Ma, se da un lato l’umanità è tentata e soggiogata dai sette vizi capitali, e patisce le conseguenze dei suoi comportamenti, esiste nel mondo una città, un tempo un’isola felice, oggi bistrattata e offesa, dove l’uomo ama farsi tentare, più di ogni altra cosa, dal vizio più spensierato e giocoso che ci sia… dal suo Carnevale. Quindi… TENTAMI… con i tuoi viziosi tentacoli, TENTAMI… fino a Carnevale e ritorno. In un vortice senza fine di colori e di emozioni.

No comments

*