A Tonfano nasce la Cittadella dello Sport: aperto il cantiere

0

PIETRASANTA – Cittadella dello Sport e parco giochi in via Alfredo Catalani a Tonfano: aperto il cantiere. Come annunciato nelle scorse settimane l’amministrazione comunale di Pietrasanta guidata da Massimo Mallegni ha dato il via ad un altro importante progetto ludico-ricreativo-sportivo di riqualificazione che interesserà la piccola area verde nel cuore della frazione di Marina di Pietrasanta, proprio di fronte alla scuola, nel tratto compreso tra il prolungamento della Piazza Villeparisis e via S. Antonio. Dopo aver sistemato tutti i parchi cittadini investendo oltre 100mila euro per il potenziamento dei giochi e la sicurezza e realizzato il nuovo parco senza barriere architettoniche nel quartiere Accademia, il Comune di Pietrasanta è pronto a consegnare ai residenti e turisti di Tonfano un altro spazio completamente dedicato al tempo libero, allo sport e alla socializzazione. Ogni città dovrebbe avere un parco giochi ogni 1.000 abitanti: a Pietrasanta questa statistica è stata già abbondantemente superata con 1 parco ogni 500 abitanti. Un primato. Attualmente i parchi giochi “attivi” sono 18. Il parco di via Catalani sarà il numero 19 e l’amministrazione comunale non è intenzionata a fermarsi. “Pietrasanta è anche la città dei parchi oltre che dell’arte e del turismo. E’ un modello. Siamo tra le poche amministrazioni che continua a progettare ed investire in questa direzione. Investiremo ulteriori 100mila euro per acquistare nuove attrezzature, rendere più sicuri gli spazi e più accoglienti. – spiega Massimo Mallegni, Sindaco di Pietrasanta – Il nostro obiettivo è realizzare un parco giochi ogni frazione: ogni comunità dovrebbe poter beneficiare e fruire di uno spazio verde, attrezzato, pulito per il divertimento ed il tempo libero. La sicurezza è un altro tema importante: abbiamo dotato i parchi che ne erano sprovvisti di nuove recinzioni e staccionate che fanno sentire famiglie e bambini più protetti. La presenza dei parchi è uno stimolo per le famiglie ed una valvola di sfogo per mamme e bambini con un alto valore sociale”.

Frutto di un’idea del consigliere Daniele Taccola, nel nuovo parco troveranno spazio un campo da basket e calcetto dotati di illuminazione ma anche giochi e panchine al riparo dal sole e dalla calura. “Questa amministrazione – spiega Andrea Cosci, Assessore allo Sport che insieme all’Assessore, Simone Tartarini stanno seguendo il progetto – sta mantenendo i suoi impegni con i cittadini. Il parco sportivo sarà uno dei punti di aggregazione più importanti della zona di Marina per bambini, famiglie e appassionati di sport. Il nuovo campo di via Catalani sarà dotato di un’area polifunzionale dove si potrà praticare il basket, il calcetto e la pallavolo. Ma ancora più significativo che potrà essere utilizzato dalla scuola, durante le ore di lezione, per l’attività motoria. L’area sarà completata anche con strutture ludiche per i più piccoli e sarà dotato di impianto di illuminazione per consentire la sua fruibilità anche la sera. E’ nostra intenzione realizzare anche un piccolo bocciodromo per far diventare questo spazio sempre più vivibile da tutte le fasce d’età”.

No comments

*

“Grazie a Sandra Mei”

VIAREGGIO – L’associazione“Il Mondo Che Vorrei” onlus ringrazia l’Amministrazione ed in particolare l’Assessore Sandra Mei per la conclusione di un annoso problema: la definizione del ...