Torre del Lago sotto controllo, identificate 73 persone: arrestato uno straniero

0

TORRE DEL LAGO- Nuovo  servizio di controllo straordinario del territorio quello che ha visto all’opera il personale del Commissariato di Polizia di Viareggio e tre equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Toscana.
Le pattuglie hanno attuato uno specifico e mirato controllo della zona circostante la Stazione ferroviaria e la pineta di ponente e la zona di Torre del Lago predisponendo un piano articolato di servizi di prevenzione mirati anche su zone che, nell’ultimo periodo, si sono evidenziate per una particolare recrudescenza dei fenomeni di microcriminalità diffusa e spaccio di stupefacenti.

Durante il servizio sono stati controllati 31 automezzi, identificate 73 persone di cui 17 cittadini extracomunitari. In particolare N.B. marocchino di 21 anni pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e contro la persona è stato tratto in arresto in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Lucca. Lo straniero, conosciuto dalle forze dell’ordine per le sue numerose azioni criminali, è stato condotto negli uffici del Commissariato di Polizia dove gli è stata notificata l’ordinanza di custodia cautelare.
Tale misura è un inasprimento della precedente misura coercitiva dell’obbligo di dimora, esercitata dal Tribunale di Lucca nei suoi confronti, durante l’ultimo procedimento penale che vede l’extracomunitario imputato per il reato di furto aggravato. La custodia cautelare in carcere è stata applicata a causa delle inottemperanze del giovane  il quale, in più occasioni, è stato sorpreso dai poliziotti al di fuori del proprio domicilio nonostante l’obbligo di permanervi.  Al termine degli atti di rito è stato associato al carcere di Lucca dove attenderà le successive fasi del processo.

No comments

*