Traffico internazionale di stupefacenti, era ricercato: preso dalla Polstrada al casello

0

PIETRASANTA – Un arresto, quello effettuato dal personale della Sottosezione Polizia Stradale di Viareggio per traffico di droga, avvenuto al casello Versilia. La pattuglia ha effettuato un controllo, dopo aver fermato una Volkswagen Golf alla cui guida risultava a bordo un giovane sprovvisto di qualsiasi documento identificativo che ha dichiarato di essere proprietario dell’autovettura, riferendo di chiamarsi Lazhar Maalaoui, e di essere tunisino. Da accertamenti effettuati presso la banca dati interforze è emerso che sullo stesso pendeva un provvedimento di cattura emesso pochi giorni fa dal Gip del Tribunale di La Spezia nell’ambito dell’operazione denominata “Sud America” relativa al traffico internazionale di stupefacenti condotta dalla Squadra Mobile di La Spezia  che nei giorni scorsi aveva proceduto all’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare di quattro delle sette persone, tutti cittadini stranieri (domenicani, ecuadoregni e tunisini) che insieme ad altri 12 sono stati inquisiti dalla Procura spezzina.

Dopo gli accertamenti di rito il tunisino è stat tratto in arresto e condotto presso la casa circondariale “San Giorgio” di Lucca a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

No comments

*