“Trasloco del colorificio Pardini: perché l’Amministrazione Del Dotto non ha fatto nulla per impedirlo?”

0

CAMAIORE – “Trasloco del colorificio Pardini: perché l’Amministrazione Del Dotto non ha fatto nulla per impedirlo? In questi giorni è stata ufficializzata la notizia del trasferimento a Migliarino del cordificio Pardini. Desidero anzitutto ringraziare la famiglia Pardini per tutto quello che ha fatto durante questi lunghi anni, a partire dal settore occupazionale – afferma il Candidato Sindaco Giampaolo Bertola – e auguro sinceramente all’azienda un futuro di crescita e di successi. Ma non posso nascondere il dispiacere nell’apprendere che una storica attività camaiorese cambia sede e lascia il nostro territorio”.

“Sono fermamente convinto – prosegue –  che tutto questo poteva essere evitato con un’azione decisa da parte dell’Amministrazione Del Dotto, che di fatto non ha lasciato altra scelta al cordificio: prima ha bloccato l’interessante progetto che coinvolgeva via Radicchi, con parcheggi e una strada di collegamento. Poi, nonostante le rassicurazioni e le promesse, non ha concretizzato il cambio di destinazione da agricolo ad artigianale di un terreno alle Bocchette di proprietà Pardini, che poteva a quel punto essere utilizzato come nuova sede. Sicuramente avrebbe facilitato e favorito la permanenza della ditta anche la realizzazione della strada di collegamento Frati – Ghiaie, progetto praticamente pronto per andare a gara, che è stato abbandonato dal Sindaco Del Dotto. L’attuale Amministrazione di centro – sinistra non hanno fatto nulla, insomma, per impedire lo spostamento ma ha semplicemente ignorato la questione, disinteressandosene. Un grave errore, a mio parere: una buona Amministrazione dovrebbe venire incontro alle esigenze delle attività del proprio territorio, aiutandole e sostenendole in ogni modo, soprattutto in un periodo di crisi economica come quello che stiamo attraversando in questi anni. Anche in questa situazione ha vinto l’immobilismo, l’incapacità organizzativa e la mancanza di iniziativa del Sindaco Del Dotto e della sua Giunta. Complimenti: sono riusciti a impoverire ulteriormente Camaiore.”

No comments

*