Trasporta droga, in manette un 20enne

0

VIAREGGIO – Nella tarda serata del 21 marzo 2015, una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Viareggio, mentre percorreva il tratto compreso tra il casello di Versilia e quello di Viareggio, notava transitare un’autovettura Wolkswagen Polo, con targa italiana, con quattro giovani a bordo, i quale destavano immediato sospetto agli operatori e pertanto gli stessi decidevano di fermare tale veicolo all’interno dell’area di servizio “Versilia Ovest”, nel terri-torio del Comune di Pietrasanta.
Alla guida del veicolo vi era V.A., 20 anni, nata in Romania mentre in qualità di pas-seggeri venivano identificati 3 ragazzi originari del Piemonte, con età 20-21 anni.
A seguito di perquisizione, addosso ad uno dei giovani, Jacopo Bassino, 20 anni, di Asti, venivano rinvenuti sei involucri di sostanza stupefacente del tipo hashish, per un peso totale di gr. 52.
Analoga sostanza stupefacente, ma con un peso di 10 grammi, veniva rinvenuta addosso a R.M., mentre nei confronti della conducente e del quarto passeggero N. B. la perquisizione ri-sultava negativa.

unnamedLa conferma sul tipo di sostanza è venuta dagli accertamenti effettuati dagli operatori del Gabinetto di Polizia Scientifica del Commissariato della Polizia di Stato di Viareggio.Dopo gli accertamenti di rito, nella tarda serata Bassino  veniva tratto in arresto per detenzione ai fini di commercio di sostanze stupefacenti, in considerazio-ne del fatto che lo stesso fosse già stato arrestato nel 2013, sempre perché trovato in posses-so di stupefacenti.
Il R.M. invece veniva segnalato al Prefetto di Lucca quale assuntore di sostanza stupe-facente ai sensi del art. 75 DPR 309/90 – Testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope e sarà sottoposto alle attenzioni del nucleo operativo costituito presso ogni Prefettura-Ufficio Territoriale del Governo per la valutazione delle ulte-riori sanzioni amministrative da irrogare.

No comments

*